Cascina Chiarello è un contenitore di progetti in continua evoluzione, ha le sue radici nei valori della tradizione contadina lombarda, posizionata nel cuore pulsante di un’azienda agricola le cui coltivazioni costituiscono un polmone di verde che gli aironi cinerini hanno scelto come campo base delle migrazioni. Un luogo che ha resistito al degrado urbanistico della Brianza, vicino ai laghi che hanno appassionato Stendhal, agli scenari Manzoniani, alle vette del Resegone e delle Grigne, regno dei Ragni di Lecco. Sufficientemente vicino a Milano per usufruire dei servizi della metropoli e sufficientemente lontano per potersi godere un buon clima, tranquillità e … distanziamento, Cascina Chiarello è in attesa di nuove soluzioni e intanto accoglie pochi amici alla volta.